5.5

La cena di Natale

Mentre il Natale si avvicina, a Polignano a Mare, il celebre paese pugliese che per una volta è insolitamente ricoperto di neve, tutti sono più agitati del solito. La più sconvolta è Matilde che riceve un anello con smeraldo da don Mimì, suo marito, "colpevole" di averla troppo trascurata negli ultimi tempi. Matilde si esalta a tal punto da improvvisare un cenone per quella stessa sera nella loro grande casa, soprannominata con modestia il "Petruzzelli", in cui ci si muove con l'ascensore e dove troneggia un albero di Natale alto quattro metri. L'obiettivo di Matilde è chiaro: sfidare davanti a tutti la consuocera Ninella, il grande amore di gioventù di suo marito. E Ninella non si lascia intimidire...
Condividere:
 
 
 
 

Commento

Non condivideremo mai la tua email con nessun altro.