5.5

Porno & Libertà

Italia, 1970. Una legione crescente di innocui guerrieri inizia una lotta pacifica per la libertà sessuale attraverso la pornografia, scuotendo e sconvolgendo le autorità religiose e le istituzioni politiche conservatrici. Sono ironici, felici, pazzi. Sono sognatori, difensori della comunione definitiva tra corpo e anima. Ma furono censurate e umiliate. Furono maltrattati e arrestati per aver invocato una nuova rinascita culturale.
Condividere:
 
 
 
 

Commento

Non condivideremo mai la tua email con nessun altro.