5.3

Tromperie - Inganno

Londra, 1987. Philip è un famoso scrittore americano che vive in esilio a Londra. La sua amante gli fa regolarmente visita nel suo ufficio, diventato un rifugio per i due innamorati. Qui, fanno l'amore, litigano, si riconciliano e parlano per ore delle donne che hanno segnato la vita di lui, di sesso, di antisemitismo, di letteratura e del rimanere fedeli a se stessi.
Condividere:
 
 
 
 

Commento

Non condivideremo mai la tua email con nessun altro.